top of page

COME OTTENERE IL C.I.R. - Codice Identificativo Regionale

Il C.I.R. è stato introdotto nella Regione Marche con delibera n. 193 del 22 febbraio 2021 ed è diventato applicativo dal 17 novembre 2021.

Il CIR viene rilasciato dalla Regione Marche alle sole strutture ricettive iscritte nel registro regionale che abbiano completato tutti gli adempimenti di legge.

In particolare il percorso di regolarizzazione delle strutture ricettive extralberghiere (sia che vengano svolte in forma imprenditoriale che non imprenditoriale), compresi gli Appartamenti Ammobiliati ad Uso Turistico (AAUT) / Locazioni Turistiche ai sensi della L. 431/98 e D.L. 50/2017 / Case Vacanza, consiste nelle seguenti attività:

  • presentazione della CIA/SCIA all'ufficio SUAP del Comune dove è ubicata la struttura ricettiva;

  • registrazione presso la Questura di competenza per ricevere le credenziali del portale “AlloggiatiWeb”;

  • accreditamento presso la Regione Marche per ricevere le credenziali per il sistema di gestione dei flussi turistici denominato Istrice-Ross1000 (questo passaggio è di competenza del SUAP)

Una volta completato l'iter, il C.I.R. sarà automaticamente assegnato dalla Regione alla struttura ricettiva. Il gestore lo troverà quindi indicato, effettuando l'accesso con le proprie credenziali o SPID, nella piattaforma Istrice-Ross1000, nella sezione Anagrafica ---> Gestione strutture ---> Codice regione.


Il C.I.R. deve essere obbligatoriamente indicato in ogni canale di promozione utilizzato dalla struttura ricettiva, come ad esempio:

- portali di prenotazioni online - OTA (booking.com, AirBnb, ecc.)

- Social Network (Facebook, Instagram, ecc.)

- Google

- brochure e biglietti da visita

- ecc.


Invitiamo coloro che non sono ancora registrati presso la Regione Marche a regolarizzare la propria posizione rivolgendosi al SUAP del proprio Comune e seguendo l'iter sopra descritto.


14.567 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page